RUOLI CONTRIBUTIVI

AVVISI DI PAGAMENTO RUOLO 2018

Prosegue la riscossione in convenzione con il Consorzio di Bonifica Emilia Centrale

PER TUTTE LE RICHIESTE DI INFORMAZIONI O DI VARIAZIONI OCCORRE RIVOLGERSI AL

NUMERO VERDE GRATUITO 800 23 53 20

ATTIVO DAL LUNEDI' AL VENERDI' DALLE 8,00 ALLE 14,30

(rispondono gli operatori del Consorzio di Bonifica Emilia Centrale sito a Reggio Emilia in Corso Garibaldi)

__________________________________________________________________________

NOTIFICA CARTELLE DI PAGAMENTO AGENZIA ENTRATE RISCOSSIONE (ex EQUITALIA) TRAMITE PEC

Il Consorzio Fitosanitario di Reggio Emilia INFORMA

che l’Agente della Riscossione AGENZIA ENTRATE RISCOSSIONE (ex EQUITALIA SERVIZI RISCOSSIONE SPA), ai sensi dell’art. 26 DPR n. 602 del 29/09/1973, ha significativamente incrementato il ricorso alla notifica delle CARTELLE DI PAGAMENTO mediante utilizzo della PEC – POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA attingendo alle banche dati degli indirizzi disponibili.

Si invitano pertanto i Consorziati, che hanno attivato una casella PEC a verificare l’eventuale notifica di CARTELLE all’interno del proprio recapito, al fine di evitare l’aggravio di interessi di mora decorrenti dopo 60 giorni dal ricevimento della stessa.

_____________________________________________________________________________________________

AVVISO DI PAGAMENTO UNICO PER CONSORZIO FITOSANITARIO DI REGGIO EMILIA - CONSORZIO FITOSANITARIO DI MODENA E CONSORZIO DI BONIFICA EMILIA CENTRALE 

Prosegue anche nel 2018 la collaborazione tra i due Consorzi fitosanitari ed il Consorzio di Bonfica per la riscossione in proprio e congiunta dei contributi posti a carico dei rispettivi consorziati, con l'obiettivo di offrire agli utenti risparmio di tempo ed economico per effettuare le operazioni di pagamento.

In pratica, quando più tributi sono intestati allo stesso contribuente, individuato in base al codice fiscale, questi vengono riuniti in un unico avviso di pagamento. Sul  frontespizio dell'avviso di pagamento sono stampati i loghi dei tre Consorzi, mentre nel Dettaglio sono riportati gli importi dovuti suddivisi per ogni Consorzio.

Ci sono poi tributi che non è stato possibile abbinare, perchè intestati a codici fiscali differenti (ad esempio nei casi di più comproprietari) oppure per i terreni che si trovano nei comuni di Rolo e Reggiolo che sono al di fuori della competenza del Consorzio di Bonifica dell'Emilia Centrale. Gli avvisi di pagamento relativi a questi casi riportano anch'essi sul frontespizio i loghi dei tre Consorzi e seguono in tutto e per tutto le stesse procedure degli altri, per le informazioni, per le richieste di variazioni e per le modalità di pagamento.

A disposizione degli utenti il NUMERO VERDE GRATUITO 800 23 53 20 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 14,30 - Per ulteriori dettagli vedere sul sito Internet del Consorzio di Bonifica dell'Emilia Centrale www.emiliacentrale.it nella pagina "Contributi" - Tutte le informazioni utili relative alle varie modalità di pagamento sono riportate sull'Avviso di pagamento  

Contatti email per CONSORZIO FITOSANITARIO DI REGGIO EMILIA:

info@fitosanitario.re.it oppure  PEC: fitosanreggio@postacert.regione.emilia-romagna.it

Gli Avvisi di pagamento del Consorzio sono relativi al "Contributo obbligatorio difesa fitosanitaria" (codice 598): si tratta di una quota consortile obbligatoria a carico di proprietari o usufruttuari dei terreni censiti al Catasto Terreni dei Comuni della provincia di Reggio Emilia, in base alla Legge Regionale 16/96, art. 7 ed al Dlgs 214/2005, art. 58, per il finanziamento e la gestione delle attività istituzionali del Consorzio Fitosanitario. Le attività consistono nell'organizzazione, vigilanza ed informazione sulle operazioni di difesa contro le malattie delle piante; la verifica dell'attuazione delle disposizioni di Legge sulle lotte obbligatorie; lo svolgimento di attività ispettive su delega del Servizio Fitosanitario Regionale; assistenza tecnica diretta e indirizzi di difesa fitosanitaria alle piante ornamentali, anche di verde pubblico; iniziative tese a ridurre l'impatto ambientale (ad esempio la raccolta e lo smalitimento dei rifiuti agricoli). Trattandosi di un contributo obbligatorio, esso è interamente deducibile dalla denuncia dei Redditi ai sensi dell'art. 10, lettera a) del D.P.R. 917/86. In ogni caso, verificare l'esistenza di ulteriori disposizioni di legge vigenti in materia.
I parametri per il calcolo del ruolo 2018 (invariati rispetto all'anno precedente), sono i seguenti
 Reddito Dominicale minimo imponibile dei terreni censiti al Catasto terreni della Provincia di Reggio Emilia: € 106,00
Importo minimo a ruolo: € 20,00 - Aliquota 5,8% su Reddito Dominicale rivalutato dell'80% 

Le partite di terreni con Reddito dominicale risultante in Catasto inferiore a 106,00 euro al momento sono esentate dal pagamento del contributo.
Si ricorda che a norma di Legge l'Avviso di pagamento deve essere intestato al proprietario o all'usufruttuario del terreno e che, anche in presenza di più cointestatari, nell'intestazione deve comunque essere indicato un unico nominativo.

GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI CATASTALI UTILIZZATI PER LA FORMAZIONE DEL RUOLO 2018 SONO STATI ACQUISITI DAL CATASTO IN DATA 17/01/2018


VARIAZIONI DELL'INTESTAZIONE DELL'AVVISO DI PAGAMENTO
In caso di intestazione errata o riferimenti a terreni non più in suo possesso o altro, il Contribuente deve rivolgersi al NUMERO VERDE per le opportune variazioni. Telefonando al n° 800 23 53 20 e fornendo all'operatore il Codice fiscale o la Partita Iva dell'intestatario, oppure il Codice Utente riportato sull'avviso, è possibile comunicare il tipo di variazione intervenuta. Gli operatori del Numero Verde provvedono a segnalare al ns. Consorzio eventuali variazioni della posizione contributiva e solo in alcuni casi verrà richiesto al contribuente di fornire documentazioni specifiche, limitando in ogni caso le richieste allo stretto indispensabile, dato che il Consorzio dispone del collegamento telematico all'Agenzia delle Entrate - Territorio (Catasto) 


CARTELLE ESATTORIALI DA AGENZIA ENTRATE RISCOSSIONE (ex EQUITALIA SERVIZI DI RISCOSSIONE SPA)
Alcuni contribuenti stanno ricevendo daAgenzia Entrate Riscossione le Cartelle esattoriali relative a Ruoli insoluti delle emissioni dal 2000 al 2011 e dal 2014 al 2017.  Oltre all'importo del ruolo, identico a quello riportato nell'Avviso di pagamento inviato a suo tempo per la riscossione bonaria, è prevista per Legge una spesa di notifica della cartella a favore dell'Agente di Riscossione. Per informazioni su queste Cartelle esattoriali contattare direttamente il Consorzio Fitosanitario al tel. 0522 271380
 

RACCOMANDATA SORIT:  INGIUNZIONE DI PAGAMENTO PER GLI ANNI 2012 E 2013 
Le ingiunzioni di pagamento inviate per raccomandata da SORIT sono relative agli insoluti degli anni 2012 e 2013.
 

RIFERIMENTI LEGISLATIVI 
L. R. 16/96. Contributo consortile per le attività di organizzazione, vigilanza ed informazione sulle operazioni di difesa contro le malattie delle piante, comprese le iniziative intese a ridurre l'impatto ambientale e la verifica dell'attuazione delle disposizioni di lotta obbligatoria. Il contributo è obbligatorio per i proprietari o usufruttuari di terreni censiti nel Catasto Terreni dei 45 Comuni della Provincia di Reggio Emilia, ai sensi dell'art. 7 L.R. 16/96 e degli articoli 10, 11, 13 e 14 della Legge 987/31 dell'art. 57 del R.D. n. 1700 del 1933 (come da art. 58, comma 1 del Dlgs 214/2005).
 

INFORMATIVA LEGGE PRIVACY  
Ai sensi del Dlgs n. 196/2003, si informa che il trattamento dei dati, solo comuni, avviene a soli fini istituzionali ed è obbligatorio per Legge. Il consenso non è richiesto (ex art. 18, comma 4). L'interessato può esercitare i diritti dell'art. 7 rivolgendosi al titolare, Consorzio Fitosanitario Provinciale, Via F. Gualerzi 32, 42124 Reggio Emilia, Codice Fiscale 80011830355, Ente pubblico non economico. Responsabile del trattamento, anche ai sensi dell'art. 7, è il Direttore, ivi domiciliato. I dati possono venire comunicati, e non diffusi, solo ad Enti pubblici o privati in forza di norma di Legge o per attività strumentali alle attività istituzionali.
 
 
 
 


ULTIM'ORA & NEWS

INCONTRO IN CAMPO mal dell'esca

Grandine

ARCHIVIO STORICO >

Bollettino di Produzione Integrata e Biologica

Bollettino di Produzione Integrata e Biologica

Comunicato n.20 del 12 luglio


Sistemi di previsione delle malattie

Sistemi di previsione delle malattie

Sono riprese le elaborazioni dei modelli previsionali per la stagione in corso.


Decreto glifosate: revoche e restrizioni

Decreto glifosate: revoche e restrizioni

Attraverso il decreto 21 Novembre 2016 viene concessa una proroga di 90 giorni sia  per la commerc…


I giallumi della vite

I giallumi della vite

I Giallumi della vite (dall'inglese Grapevine Yellows, GY) sono malattie dovute a fitoplasmi che si …


Bollettino antiperonosporico della vite n.16

Bollettino antiperonosporico della vite n.16

Si consiglia di intervenire: - Il 14-15 luglio con prodotti di copertura del sottogruppo A2 (rame…


Riconosciamo i vigneti "confusi"

Riconosciamo i vigneti "confusi"

I nostri sforzi per diminuire l’impiego di insetticidi nei vigneti hanno fino ad oggi coinvolto se…


Interventi contro i giallumi della vite

Interventi contro i giallumi della vite

Interventi del mese di giugno: trattamento obbligatorio allo scafoideo


CLORPIRIFOS ETILE - revisione MRL vite da vino

CLORPIRIFOS ETILE - revisione MRL vite da vino

Sulla Gazzetta Ufficiale Europea è stato appena pubblicato il nuovo regolamento MRL per clorpirifo…


Tignoletta - Diario seconda generazione

Tignoletta - Diario seconda generazione

Aggiornamento del 12 luglio